Avvocato Diritto Societario Consulenza Legale

Studio legale di Milano specializzato in Diritto Societario e consulenza legale per PMI

In un mondo caratterizzato da mercati sempre più competitivi e globalizzati, è di fondamentale importanza, per tutte le imprese:

  • salvaguardare l’equilibrio nei rapporti tra i soci, al fine di evitare qualsiasi rischio di conflittualità o l’insorgere di future problematiche, sin dalla redazione di adeguati statuti e patti parasociali;
  • risolvere celermente ed in modo efficace le divergenza o contenziosi tra soci, amministratori e sindaci;
  • gestire in modo ottimale le operazioni di acquisizione e cessione di partecipazioni sociali o di aziende, svolgendo le opportune attività di due diligence, redigendo gli opportuni accordi di riservatezza e lettere d’intenti ed i successivi contratti di cessione o acquisizione.

Il nostro studio legale ha esperienza di oltre 20 anni nell’assistenza e consulenza alle imprese nel diritto societario, maturata anche grazie alle attività dell’Avv. Pandolfini e dei suoi collaboratori come legali interni di aziende.

Tra i servizi legali che garantiamo alle PMI nell’ambito del diritto societario, commerciale e delle operazioni straordinarie rientrano:

  • Costituzione di società e predisposizione di statuti societari e di patti parasociali;
  • Modifica di statuti societari e di patti parasociali;
  • Scioglimento di società;
  • Azioni di responsabilità nei confronti di amministratori e sindaci;
  • Impugnazione di delibere assembleari e consiliari;
  • Contratti di joint venture e di associazione in partecipazione;
  • Fusioni, scissioni e trasformazioni societarie;
  • Acquisto, cessione e conferimento di partecipazioni sociali;
  • Trasferimento e affitto di aziende e rami d’azienda;
  • Aumenti e riduzione del capitale;
  • Recesso da società.

Perché scegliere il nostro studio legale
per tutti gli aspetti inerenti al diritto societario?

perche sceglierci
  • Perché abbiamo una esperienza di oltre 20 anni in questo settore, maturata anche come legali interni di azienda;
  • Perché abbiamo la capacità di gestire e risolvere efficacemente il contenzioso tra soci;
  • Perché abbiamo rapporti consolidati con professionisti esterni (commercialisti, tributaristi, consulenti aziendali);
  • Perchè operiamo con budget compatibili con quelli disponibili nelle PMI.

I nostri articoli di approfondimento su

Diritto societario e consulenza legale

Gli amministratori nella S.r.l.: assetto, funzionamento, nomina, compenso, cessazione

Il funzionamento, la nomina, la cessazione e il compenso degli amministratori di S.r.l. sono disciplinati dallo statuto o in mancanza dalle norme dettate per le S.p.A.
la responsabilità degli amm. senza delega

La responsabilità degli amministratori senza delega

Le funzioni del CdA possono essere delegate ad uno o più componenti dello stesso (amministratore delegato, o CEO). Agli amministratori ai quali non sono state attribuite deleghe la legge impone specifici obblighi di trasparenza, informazione, iniziativa e intervento.
Passaggio Generazionale Azienda

La responsabilità degli amministratori di S.r.l.: l’azione per danni e la revoca

Gli amministratori di Srl sono responsabili in solido verso la società per i danni derivanti dall’inosservanza dei doveri ad essi imposti (art. 2476 c.c.).

I limiti alla circolazione delle quote di S.r.l.: clausole di intrasferibilità (lock up), gradimento, prelazione, covendita (drag along, bring along, tag along)

I soci di S.r.l. possono stabilire limitazioni più o meno ampie alla facoltà di trasferire liberamente le quote di loro titolarità, con apposite clausole di intrasferibilità (lock-up), gradimento, prelazione e covendita (drag along, bring along, tag along), in modo da assicurare la stabilità dell’assetto della compagine sociale.
protezione degli investimenti

Società: la tutela dei soci di minoranza

Socio di minoranza: quali sono le tutele legali più opportune, in modo da valorizzare adeguatamente il proprio investimento?

Il recesso del socio dalla società

Con il recesso un socio ottiene la fuoriuscita dalla società con cessazione della propria qualità di socio e liquidazione del valore della quota. Il recesso è possibile solo in alcuni casi.

Quando i soci litigano: come risolvere i conflitti e le situazioni di stallo decisionale nelle società (deadlock)

I litigi tra soci di società e tra maggioranza e minoranza possono causare situazioni di stallo decisionale (deadlock), risolvibili tramite alcuni rimedi e strategie.
Assistenza Legale Crisi Impresa Avvocato Milano

Il passaggio generazionale in azienda: un processo complesso, da realizzare per tempo e con strumenti giuridici adeguati

Il passaggio generazionale in azienda è tema più che mai di grande attualità, in un momento di forte discontinuità come quello che stiamo vivendo.
IMG 2107 (1)

I patti parasociali

I patti parasociali sono un contratto tra soci, che consente alle società, anche di start up, di operare con sicurezza e tranquillità, prevenendo problemi.
diritti controllo soci accomandanti su accomandatari

I diritti di controllo dei soci accomandanti sui soci accomandatari nella S.a.s.

I soci accomandanti di una Sas sono esclusi dall’amministrazione ma hanno alcuni diritti di controllo sull’operato dell’accomandante.

S.a.s: ruolo, responsabilità, trasferimento della partecipazione, esclusione e revoca del socio accomandatario

Il socio accomandatario di una Sas amministra la società e può essere revocato dal socio accomandante in alcuni casi.
I gruppi di società e ontratti infragruppo

I gruppi di società: contratti infragruppo, responsabilità della holding

Il gruppo di società si basa sulla direzione e coordinamento che la holding esercita nei confronti delle altre società del gruppo, anche attraverso i contratti infragruppo. Gli artt. 2497-2497-septies disciplinano la responsabilità della capogruppo e la pubblicità delle decisioni.
La distribuzione degli utili ai soci

Società: la distribuzione degli utili ai soci

L’utile di esercizio è il risultato positivo che deriva dalla gestione aziendale, risultante dal bilancio di esercizio.
La postergazione dei finanziamenti dei soci

La postergazione dei finanziamenti dei soci

L’art. 2467 c.c., prevede che i crediti da finanziamenti concessi dai soci in favore della società sono postergati rispetto ai creditori, se effettuati in condizione di eccessivo squilibrio dell’indebitamento rispetto al patrimonio netto.
responsabilità amministratori e l'assetto organizzativo

La responsabilità dell’amministratore nella predisposizione della struttura organizzativa societaria

L’art. 2086 c.c. stabilisce che le società devono istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato, anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi e della perdita della continuità aziendale.
Il cash pooling

Il cash pooling

Il cash pooling (tesoreria accentrata) è un contratto tra la capogruppo (holding) e le altre società del gruppo, utilizzato per gestire le eccedenze di liquidità e coprire i fabbisogni finanziari delle società del gruppo.
la morte del socio

La morte del socio nelle società: quali conseguenze giuridiche?

La morte di un socio ha delle conseguenze giuridiche per i soci superstiti e gli eredi, diversi a seconda che si tratti di società di persone (Snc, Sas) o di capitali (Srl, Spa).
srl e i soci

S.r.l.: quando i soci rispondono illimitatamente per atti di gestione degli amministratori?

In alcuni casi il socio di Srl risponde delle obbligazioni della società illimitatamente, in solido con gli amministratori (art. 2476 comma 7 c.c.).
le decisioni dei soci di srl

Le decisioni dei soci di S.r.l.

Le decisioni dei soci di una Srl sono prese con apposite procedure e regole, anche alternative all’assemblea.
conflitto di interessi

Il conflitto di interessi degli amministratori di S.r.l.

L’art. 2475-ter c.c. prevede una disciplina del conflitto di interessi degli amministratori di Srl diversa rispetto a quella prevista per le SpA.
Gli amministratori di società di persone

Gli amministratori nelle società di persone (società semplici, S.n.c., S.a.s.): nomina, poteri, revoca, responsabilità

Analizziamo la disciplina del codice civile su nomina, poteri, revoca e responsabilità degli amministratori nelle società di persone (Snc, Sas).
il bilancio di esercizio

Il bilancio di esercizio delle società: funzione, contenuto, approvazione, impugnazione

Il bilancio d’esercizio è l’insieme dei documenti che le imprese redigono allo scopo di rappresentare in modo corretto la situazione della gestione sociale. Analizziamo le principali norme che regolamentano il contenuto, l'approvazione e l'impugnazione del bilancio.
impugnazione delle delibere assembleari

L’impugnazione delle delibere assembleari nelle S.p.a. e nelle S.r.l.

L'impugnazione delle delibere assembleari è disciplinato in modo parzialmente diverso per le S.r.l. e le S.p.A. Analizziamo le principali norme che disciplinano la nullità e l'annullabilità delle delibere assembleari.
Conflitto di interessi del socio

Conflitto di interessi del socio: quando sussiste, quali sono le conseguenze, quali sono i rimedi?

Un socio è in conflitto di interessi qualora persegua un interesse esterno rispetto a quello della società proprio o di terzi. Analizziamo la disciplina prevista dal Codice civile per le situazioni di conflitto di interessi di soci e amministratori.
La disciplina sulla riduzione del capitale per perdite

Società:la disciplina sulla riduzione del capitale sociale per perdite ai tempi del Covid-19

Il Codice civile prevede una disciplina articolata in tema di riduzione del capitale sociale, di perdite, diversa a seconda che la perdita sia o meno superiore a 1/3 e se il capitale sia sceso al di sotto del limite legale. La normativa speciale emanata a seguito della pandemia Covid-19 ha introdotto notevoli deroghe alla disciplina generale.
lo scioglimento della società presupposti e disciplina

Lo scioglimento delle società: presupposti e disciplina

Verificandosi una causa di scioglimento della società, inizia un procedimento che conduce alla estinzione di questa, attraverso la liquidazione del patrimonio sociale. Analizziamo i presupposti dello scioglimento di una società e la disciplina prevista dal Codice civile.
L’estinzione della società cosa accade per i crediti e debiti precedenti e sopravvenuti

L’estinzione della società: cosa accade per i crediti e debiti precedenti e sopravvenuti?

Con l’iscrizione nel Registro delle Imprese della cancellazione della società quest’ultima si estingue (art. 2495 c.c.). Analizziamo la responsabilità, degli ex soci e dei liquidatori e la disciplina delle sopravvenienze.
la liquidazione della società (1)

La liquidazione delle società

La liquidazione è un procedimento che inizia con l’accertamento di una causa di scioglimento della società e conduce all’estinzione della stessa. Analizziamo la liquidazione e i doveri dei liquidatori.

La S.r.l. a base familiare: il passaggio generazionale nell’amministrazione della società attraverso i diritti particolari

Il capostipite di un'impresa familiare costituita sotto forma di S.r.l. dispone di diversi strumenti per  programmare la successione della governance societaria; uno dei più efficaci è quello dei diritti particolari di soci.

La disciplina dei versamenti dei soci in favore della società: finanziamenti, conferimenti atipici

I soci di società di capitali effettuano spesso apporti in danaro per apportare mezzi propri alla società. La disciplina è diversa a seconda che essi siano qualificabili come versamenti o conferimenti. Analizziamo le diverse discipline applicabili alla luce della giurisprudenza.

I diritti di controllo del socio di S.r.l.

Nella S.r.l. ai soci che non partecipano all’amministrazione della società viene riconosciuto il diritto all’informazione e alla consultazione. Analizziamo la disciplina prevista dal Codice civile e le tutele per i soci di minoranza.

L’esclusione del socio dalla società

L’esclusione del socio di una società è l’atto con il quale la società determina lo scioglimento del rapporto del socio con la società e liquida il valore della quota. Analizziamo i presupposti e la disciplina dell'esclusione del socio nei diversi tipi di società.
Startup

Le Start up innovative

l DL n. 179/2012 ha previsto una disciplina per favorire la nascita e la crescita dimensionale di nuove imprese innovative ad alto valore tecnologico, note come start-up innovative.
assistenza legale imprese

L’Avv. Pandolfini su 4CLegal

Intervista di 4CLegal all'Avv. Pandolfini, titolare dell'omonimo studio e specializzato da oltre 20 anni nell'assistenza legale alle imprese.
Cash Pooling Finanziamenti Infragruppo

Cash pooling e finanziamenti infragruppo: i contratti di tesoreria accentrata

Cash pooling e finanziamenti infragruppo: i contratti di tesoreria accentrata. L'intervento dell'Avv. Pandolfini al convegno del 10 aprile 2019.
Cash pooling finanziamenti intragruppo

Convegno Business International su cash pooling e finanziamenti infragruppo

Giovedì 11 aprile 2019 l’Avv. Pandolfini interverrà nell’ambito del convegno organizzato da Business International a Milano “Cash pooling e finanziamenti…
Versamenti dei soci

Quando i soci litigano: prevenire e risolvere le situazioni di stallo nelle società

Quando i soci litigano quali sono i meccanismi per risolvere la situazione? L'Avv. Pandolfini lo spiega in un interessante articolo.